11 Followers
10 Following
Patricija

Gatta ci cova

Currently reading

Hitler
Ian Kershaw, A. Charles Catania
Gli Impiegati
Honoré de Balzac

Ti ho amata per la tua voce

Ti ho amata per la tua voce - Sélim Nassib, Barbara Ferri

Ok, è la storia di Umm Kalthum (diciamo ispirata a lei), la Stella d'Oriente, la cantante che ha affascinato il mondo islamico con la sua voce.
Ok, Ahmad Rami è un illustre poeta che incontra casualmente Umm, rimane stregato dalla sua voce e scriverà quasi tutti i testi per le sue canzoni. L'amerà per 50 anni senza essere ricambiato. Lei avrà altri amori, omo ed etero (un po' di gossip).
Ok, nel libro ci sono 50 anni di storia del Medio Oriente, il tutto raccontato direttamente dal poeta Ahmad Rami.
Ok, forse l'ho letto nel momento sbagliato.
Insomma, senza sprecare troppe parole: non ne sono rimasta incantata. Tutto questo romanticismo talvolta si fa mieloso. A tratti irritante.
E mi spiace...
E poi ci sono gli errori. Capita. Però:

...Perché era sicuro, assolutamente sicuro, di cosa non avrebbe potuto dirlo...

...riaccesi per scrivere ciò che mi faceva soffriva...

...E restai lì, come un ombra in mezzo alla porta...

...che continuava a vivere con i piedi su terra...

Non vorrei leggerli in un bel libro. Nemmeno in un brutto libro. Neanche in un libro con la copertina rosa.

Non me ne voglia chi ha amato questo romanzo. :-)