11 Followers
10 Following
Patricija

Gatta ci cova

Currently reading

Hitler
Ian Kershaw, A. Charles Catania
Gli Impiegati
Honoré de Balzac

Contrappunto: Tre film, un libro e una vecchia fotografia

Contrappunto: Tre film, un libro e una vecchia fotografia - Don DeLillo, Matteo Colombo Glenn Gould ha detto "L'isolamento è la componente indispensabile della felicità umana".
DeLillo, con questo breve ma intenso scritto prende tre film (Atanajuat, Trentadue piccoli film su Glenn Gould, Thelonious Monk), un libro (I soccombenti di T. Bernhard) e una vecchia fotografia (un ritratto che riprende, insieme, T. Monk, C. Mingus, R. Haynes e C. Parker) per affrontare il tema dell'isolamento del genio, dell'artista, il processo di creazione.
L'isolamento come necessità per intraprendere un viaggio introspettivo.
E "cosa succede quando l'introspezione raggiunge un'intensità tale da annullare il mondo circostante?".
Sono "soltanto" una ventina di pagine scritte e dodici di immagini.
Un lampo che squarcia il silenzio.
Ho avuto l'impressione, più che di leggere, d'ascoltare.

Una domanda mi risuona nella mente: "Quanto possiamo avvicinarci all'io senza perdere tutto?".

P.S. Però che prezzo! Se non lo avessi trovato in biblioteca, molto probabilmente mi sarei persa questa lettura.