11 Followers
10 Following
Patricija

Gatta ci cova

Currently reading

Hitler
Ian Kershaw, A. Charles Catania
Gli Impiegati
Honoré de Balzac

Il buon senso della rivoluzione

Il buon senso della rivoluzione - Errico Malatesta In questo libro, Nico Berti raccoglie parte degli articoli che Errico Malatesta, il più conosciuto e importante militante anarchico italiano, scrisse quando era redattore prima di "Umanità Nova", poi di "Pensiero e Volontà".

Riflessioni che vanno oltre il tempo, che rimangono vive, cariche di significato. Un invito a riflettere sul valore più importante per ogni individuo: la Libertà.

"Noi siamo anarchici, anarchici nel senso proprio e generale della parola; vale a dire che vogliamo distruggere quell'ordinamento sociale in cui gli uomini, in lotta tra di loro, si sfruttano e si opprimono, o tendono a sfruttarsi e ad aopprimersi, l'un l'altro, per arrivare alla costituzione di una nuova società in cui ciascuno, nella solidarietà e nell'amore con tutti gli altri uomini, trovi completa libertà, massima soddisfazione possibile dei propri bisogni e dei propri desideri, massimo sviluppo possibile delle sue facoltà intellettuali ed affettive".