11 Followers
10 Following
Patricija

Gatta ci cova

Currently reading

Hitler
Ian Kershaw, A. Charles Catania
Gli Impiegati
Honoré de Balzac
C'era una volta la DDR - Anna Funder, Bruno Amato

 

Titolo ingannevole.

 

C’era una volta la DDR. Lo pensavo un libro di storia che chiarisse dubbi e colmasse lacune. Pensavo. Appunto.

“Stasiland: Stories from behind the Berlin Wall”.

Se anziché stravolgerlo, avessero lasciato il titolo originale, mi sarei attesa altro.

Anna Funder incontra alcuni ex cittadini della DDR che hanno conosciuto, in veste di collaboratori o vittime, il famigerato “Ministerium für Staatssicherheit”, il Ministero per la sicurezza di Stato, noto anche come Stasi.

Alle parole degli intervistati si mescolano quelle dell’autrice. Divagazioni sulle sue giornate in terra teutonica e personali considerazioni.

Avrei preferito una narrazione dei fatti scevra da qualsivoglia opinione; un approfondimento sul quadro storico-politico di quegli anni senza infiltrazioni ideologiche personali.

Avrei preferito più Storia e meno Funder.

In sostanza, avrei preferito un altro libro.

Fuorvianti il titolo e la collocazione dell’opera.

Non è un saggio né un libro di storia. E nemmeno un’inchiesta giornalistica.

L’ho inteso più come diario autobiografico di viaggio in uno stato che non c’è più.