11 Followers
11 Following
Patricija

Gatta ci cova

Currently reading

Hitler
Ian Kershaw, A. Charles Catania
Gli Impiegati
Honoré de Balzac
Un americano alla corte di re Artù - Mark Twain, F. Viola

Una botta in testa e Hank Morgan, un americano nato a Hartford, si ritrova un po’ sbalestrato sotto un albero, nel regno di re Artù.
Affrontate e superate le prime difficoltà Hank, yankee del XIX secolo, decide di civilizzare il popolo schiavo dello Stato e della Chiesa, e di trasmettergli le sue conoscenze tecniche e scientifiche. Come reagirà il volgo? E il re di Camelot? E Merlino? E i cavalieri? Quale sarà l’epilogo?
Seguite il signor Morgan e lo saprete.
Beffardo e pungente, Twain muove un’aspra critica sociale, toccando temi che tanto gli erano cari, in quest’opera dal sapore picaresco.